martedì 9 agosto 2011

UNA STRISCIA DI BAVA



Inventate per gioco, abbandonate nel mondo delle pietre silenziose, vittime dei miei umori, graficamente instabili, tornano LE LUMACHINE.

Qualcuno sarà contento/a.

Alias

5 commenti:

  1. quota la lumachina in alto a destra!

    RispondiElimina
  2. Eccomi, ci sono arrivato. Con calma leggerò post dopo post cominciando da maggio (qualcosa ho già letto x la verità). Intanto ci siamo ritrovati, è già bello così. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Baci a te alle lumachine e a tutto l'avvenire di paola concia e moglie :) . Dino

    RispondiElimina